Home

Orchidea muffa sulle radici

Muffa Bianca Sulle Radici Di Un'Orchidea: Come Sbarazzarsi

  1. ate e il taglio viene strofinato con una soluzione di vetriolo. Sulle radici. Peggio ancora, se il fungo colpisse non solo le foglie, ma anche la radice dell'orchidea, poiché la muffa distrugge il suo guscio, indebolendo enormemente la pianta
  2. Muffa sulle radici. Discussione in 'Orchidee - ibridi e botaniche' iniziata da Nora, 15 Luglio 2019. Nora Aspirante Giardinauta. Registrato: 1 Aprile 2016 Messaggi: 130 Località: Milano. Buongiorno ragazzi, Di orchidee ne ho diverse, ma mai nessuna mi ha dato tanti grattacapi quanto questa Masdevalli
  3. Malattie di orchidee causate da parassiti animali. L'insetto più frequente è la cocciniglia cotonosa Ci viene segnalata da macchie marroni sulle foglie. Si diffondono facilmente ovunque, anche sul colletto e a livello delle radici
  4. Si tratta di un fungicida sistemico, caratterizzato da un'azione discendente, in quanto è assorbito dalle foglie e da lì migra verso le radici. È attivo soprattutto sui marciumi radicali, dovuti a Pythium e Phytophtora; ha un certa azione battericida e sembra stimolare le difese della piant
  5. Marciume nero delle foglie, dei pseudobulbi e delle radici (marciume nero) Questa malattia può essere causata da un fungo, la Phytophthora spp. o il Pythium spp. La malattia si manifesta con macchie di colore nerastro circondate da un alone giallastro praticamente su tutte le parti della pianta (eccetto i fiori)
  6. Il primo è una muffa bianca che si deposita sull'orchidea per azione della specie cotonosa. Vi è poi la cocciniglia mezzo grano di pepe che ha un aspetto bruno e si posa sul retro di fiori e foglie. Questo insetto provoca la presenza di una resina appiccicosa sull'orchidea. Entrambe vanno trattate con insetticidi

Muffa sulle radici Forum di Giardinaggio

  1. Le radici delle orchidee sono ricoperte dal velamen, una sottile membrana spugnosa, che ha il compito di immagazzinare l'acqua, assorbendola, per portare nutrimento alla pianta. Se l'orchidea fosse piantata per terra,le radici non riceverebbero sufficiente aria, non sarebbero in grado di asciugare, cose che portano in breve tempo la pianta alla morte a causa della marcescenza che si.
  2. A dispetto delle cure a loro dedicate può accadere che le nostre orchidee presentino i segni di una sofferenza in corso. Per questo è importante conoscere quali sono le più comuni malattie delle orchidee, come identificarle e come curarle.. Alcuni dei più comuni tipi di malattie delle orchidee possono essere causate da parassiti e insetti, o da funghi, batteri e virus
  3. ata e l'orchidea è in grado di sfruttare la forza vegetativa. le piccole escrescenze che s'intravedono sono le nuove radici
  4. Se le radici delle orchidee sono cresciute troppo ed escono anche dai fori di fondo del vasetto trasparente oppure se si intravede muffa, significa che è il momento di sostituire il contenitore e.

Malattie orchidee - Parassiti e Malatti

LE MACCHIE FOGLIARI NECROTICHE CAUSATE DA FUSARIUM L' Orchidea arresta la propria crescita e le macchie si allargano sino a provocare il disseccamento di vaste porzioni di pianta. Anche in questo caso la ventilazione ottimale e il mantenimento della parta aerea della pianta asciutta aiutano a prevenire il problema La muffa visibile sul terriccio è come un saprofita ed è del tutto innocua per te e i tuoi familiari. Tuttavia, se le permetti di svilupparsi, potrebbe far marcire le radici della pianta. Se c'è molta muffa o si è diffusa anche sul vaso stesso, devi trasferire la pianta in un nuovo contenitore usando terriccio di alta qualità. Generalmente il problema principale della morte delle orchidee è l'innaffiatura. Marcio, muffa e funghi che si creano all'interno del vaso e sui pezzetti di corteccia uccidono il fiore. A volte, la morte della pianta deriva anche da una vaporizzazione di acqua eccessiva sulle foglie

Rimuovere solo lo strato superficiale aiutandosi con un cucchiaio, avendo cura di eliminare tutto lo strato di muffae di non rovinare le radici della nostra pianta Una volta sostituito il terriccio con dell'altro più leggero e drenante, posizionare sopra un leggero strato di materiali che assorbono l'umidità, come la perlite o l'argilla espans Muffa: Scopri le risposte dei nostri esperti Leggi qui sotto tutte le domande sull'argomento e le risposte date dai nostri Esperti di Giardinaggio. Guarda i titoli qui sotto elencati e clicca sul titolo che più si avvicina all'argomento di tuo interesse. Una volta cliccato sul titolo potrai leggere, per intero, sia la domanda dell'appassionato che la risposta del nostro Esperto

All'atto dell'acquisto per prima cosa assicuratevi che le orchidee siano provviste del cartellino sul quale sia riportato il nome della specie, per poter facilmente risalire alle sue esigenze. Per essere certi che un' orchidea sia sana osservate poi attentamente le radici più superficiali : quelle sane sono intatte e di colore bianco o grigio chiaro Apparentemente l'orchidea sembra morta, priva di vita, ma in realtà non è così. La principale fonte di sostentamento è ancora viva: le radici come potete ben vedere sono sode, tranne qualcuna, per cui nonostante il fusto sia ormai privo di vita ed inattivo l'orchidea potrebbe avere un'ulteriore spinta vegetativa mediante l'emissione di un. Come rinvasare le orchidee. Prima di procedere al rinvaso delle orchidee è opportuno avere a disposizione il necessario. Scegliete un nuovo vaso di dimensioni solo leggermente maggiori del precedente, dovrà essere forato sul fondo e possibilmente trasparente dato che spesso, nelle orchidee, anche le radici sono deputate alla fotosintesi

Le malattie che colpiscono le orchide

  1. ato qualsiasi residuo morto
  2. Buongiorno a tutti, da circa due mesi ho notato delle macchie bianche sul bark di questa phal Inizialmente ho pensato che fossero incrostazioni saline, quindi non ci ho dato peso, ma adesso questa muffa si è formata anche in altri punti del bark e su alcune radici, oltre che su una foglia, in corrispondenza dell'ascella
  3. Le malattie. Le orchidee sono soggette a malattie batteriche, virali e a funghi. I batteri vanno a collocarsi in qualsiasi punto della pianta, ma sopratutto sulle foglie, che sono anche le prime e principali vittime, in quanto è su di esse che i batteri producono marciumi che, oltre ad essere esteticamente molto brutti, sono molto dannosi sia alla pianta infetta che a quelle che sono nei.
  4. Come rinvasare le orchidee: una guida per sostituire il substrato, aggiungere nutrimento, potare le radice e praticare il rinvaso con la massima delicatezza.. Tutte le piante richiedono cure e attenzioni, soprattutto quelle che cerchiamo di adattare all'ambiente domestico mentre in natura vivono in condizioni ben diverse, è il caso dell'orchidea
  5. Per chi coltiva orchidee in serra, quest'ultime se trascurate e sporche, possono essere un ricettacolo per alcuni parassiti come: l'onisco, abbastanza semplice da debellare, scarafaggi che di solito si nutrono di notte e millepiedi che si nutrono di radici e di altre parti sotterranee delle piante
  6. Nel caso di orchidee, il substrato non deve essere asciutto o pieno d'acqua. Se un sacco di foglie di umidità iniziano a ingiallire, si attenuano, ma in aggiunta, la lastra diventa meno densa, bagnata (un segno di marciume). Sulle foglie si formano macchie scure, le radici diventano di colore scuro, sono possibili anche macchie nere
  7. 1. Orchidea --> https://amzn.to/2ySlc6m 2. Terriccio per orchidee --> https://amzn.to/2Au7CDG 3. Concime --> https://bit.ly/2rhcnzw 4. Antiparassitario --> https://amzn.to/2V21dsC 5. Vaso trasparente --> https://amzn.to/32KQjtW Caratteristiche dell'orchidea. Come detto in precedenza, alcuni tipi di orchidea sono epifiti, formati solo da radici aeree e crescono su rami e tronchi di altre piante.

Usa vasi con fori di drenaggio. È fondamentale che i vasi delle orchidee abbiano fori di drenaggio in grado di permettere all'acqua in eccesso di uscire, altrimenti le radici potrebbero marcire e far morire la pianta! Se le tue orchidee sono in un vaso senza fori, spostale subito. Metti un sottovaso sotto l'orchidea, in modo che l'acqua in eccesso non scoli per terra Ciao All'inizio di questo mese mi è stata regalata un'orchidea dendrobium, ho notato che c'è della muffa sulle radici, cosa posso fare? Leggi l'articolo. Macchie batteriche marroni e marce, aspetto fungino, antracnosi e macchie fogliare si presentano sulle foglie di un'orchidea. Le radici possono marcire a causa dei funghi. Appaiono anche altri sintomi, come le smagliature o le macchie gialle sulle foglie infette da un microfungo, un tipo unico di fungo che mostra sintomi come le malattie virali Muffa su radice sana: Ciao a tutti! Sono un'appassionata di orchidee quasi alle prime armi... È da un po' che leggo i topic di questo forum, Mi rendo conto di averla abbastanza maltrattata ma punto sulle nuove crescite. Le radici più scure non penso stiano marcendo perchè sono ancora piuttosto dure Le malattie fungine, più degli insetti parassiti, sono spesso causa di morte delle orchidee, colpite da marciumi delle radici, dei fusti o delle foglie. Esse sono causate principalmente da muffe e si manifestano in condizioni di acqua ristagnante e substrato fradicio troppo a lungo, uniti a basse temperature e mancanza di circolazione d'aria

Tipico delle orchidee sono le loro grosse radici aeree, numerose e ramificate che si mostrano apparentemente robuste ma in realtà sono delicate.Quando le radici diventano grigie e secche, dimostrano la mancanza d'acqua. La maggior parte delle specie sono piante epifite o semi-epifite. Le piante epifite crescono originariamente fissate agli alberi che utilizzano come supporto e fonte di. Muffa. Depositi bianchi e ispidi su pezzi di corteccia, Il numero di colori quindi diminuisce. I punti morti appaiono sugli pseudobulbi, i brufoli appaiono sulle radici. Per combattere il nematode, eseguono le seguenti manipolazioni: isola il fiore, vale la pena studiare attentamente le informazioni sull'orchidea e le sue malattie e si li bisogna correre ai ripari subito..é da svasare e ripulire dalle radici marcite o morte,( mi raccomando usate pinze o forbici sterilizzate ) buttate tutto quel bark ,che ormai é fradicio ed inutilizzabile ,immergete l'orchidea in un bagnetto di Previcur, alla dose mi sembra di ricordare 2 ml per litro , poi lasciatela asciugare molto bene,anche una giornata intera a radici nud SommarioCause di malattie e foglie appiccicoseTrattare correttamente le orchideeConsigli per la cura dell'orchidea Cause di malattie e foglie appiccicose Orchidee sono tra le più belle e popolari piante casalinghe a causa dei loro fiori luminosi. Se le piante non vengono curate correttamente o innaffiate in modo non corretto, possono insorgere malattie. La pianta può essere [ macchie sui fiori: un segno di infezione fungina o muffa è dato dalla presenza di macchie rosa o marrone chiaro sul fiore dell'orchidea. Quando sarai in grado di vedere entrambi questi segni, assicurati di controllare le altre piante perché l'infezione potrebbe diffondersi ad altre orchidee se non stai attento

Gli insetti possono depositarsi non solo sulle parti visibili della pianta, ma anche nelle radici (molto spesso ciò accade quando si aggiunge l'infezione terreno nella pentola). In tali condizioni, gli insetti possono essere rilevati solo dopo molto tempo, quando l'orchidea sarà significativamente danneggiata e sarà problematico combattere la lesione Ottimo, vedo della muffa sulle radici! Da cosa può essere dovuto? Ambiente troppo freddo? Eppure la tengo in camera da letto, dove non fa troppo freddo, penso sia uno degli ambienti più caldi della casa! Oppure può essere che non avevo tagliato delle radici marce/malandate e questo sia il risultato? Chiedo ancora il vostro aiuto

A questo punto prendete il contenitore, sistemate sul fondo i pezzi più grossi (per un migliore drenaggio) del substrato e poi mettete dentro la vostra orchidea a radici nude e sistemate il substrato in modo che penetri per bene tra le varie radici facendo attenzione a non comprimerlo troppo e che sia distribuito in maniera uniforme tra le radici Rimuovete l'orchidea dal vecchio vaso cercando di non danneggiarne le radici. Se la pianta dovesse opporre resistenza, immergetela in acqua tiepida per 20 minuti. Ripulite l'apparato radicale togliendo il bark e le radici morte. Ora riposizionate la vostra orchidea sistemando i pezzi più grandi di corteccia sul fondo Questo non è necessario nella coltivazione di orchidee idroponiche a meno che la pianta non abbia un grave problema di muffa. Puoi posizionare l'orchidea in qualsiasi contenitore con spazio sufficiente per far crescere le radici, ma è divertente usare il vetro in modo da poter osservare i progressi della pianta Si formano dei punti. Macchie marroni o gialle, bianche o nere appaiono sull'orchidea a causa di cure improprie o dovute a malattia. Le macchie di foglie e l'antracnosi sono malattie fungine. I loro sintomi sono presentati sotto forma di numerosi danni locali a un piatto di foglie di colore scuro

Marciume delle radici Se l'orchidea viene danneggiata dal marciume radicale, le foglie del fiore iniziano a diventare brune e le radici marciscono e diventano morbide. La temperatura troppo alta e l'elevata umidità sono spesso i principali fattori che accelerano lo sviluppo della malattia Rimuovi delicatamente l'orchidea dal vaso del negozio. Si tratta molto spesso di vasetti di bassa qualità, senza fori di drenaggio o con un numero insufficiente; molte volte le radici della pianta sono incastrate in contenitori di plastica, con parecchio muschio spagnolo o di sfagno come terreno di coltura. 4 Districa con cautela le radici botrite nel bark e sulle radici botrite nel bark e sulle radici Questa discussione si intitola botrite nel bark e sulle radici nella sezione Orchidee , appartenente alla categoria Le Speciali; Ciao ragazzi sono nuovo, ho trovato proprio il forum che cercavo in quanto sono appassionato di orchidee ma ancor di.

Malattie Orchidee: come riconoscerle e combatterl

Malattie Orchidea: quali sono e come curarl

Orchidea - uno dei fiori più eleganti in natura, che può crescere in vasi sui davanzali delle finestre di casa, e nel campo aperto dell'infield. Qui guardiamo a ciò che un orchidea da giardino (bletilla), cura, regole di piantagione e altre sfumature di coltivazione di questa bella pianta in terra aperta Le foglie sembrano comunque belle. Due piante in particolare hanno però le radici quasi completamente secche e le foglie rovinate ma alcune radici aeree. L'Orchidea nel vaso rosso di cui non conosco il nome sembra stare bene ma ha delle macchie nere sulle foglie. L unica che sembra stare bene è quella nel vaso verd Orchidea Vanda: Scopri le risposte dei nostri esperti Leggi qui sotto tutte le domande sull'argomento e le risposte date dai nostri Esperti di Giardinaggio. Guarda i titoli qui sotto elencati e clicca sul titolo che più si avvicina all'argomento di tuo interesse. Una volta cliccato sul titolo potrai leggere, per intero, sia la domanda dell'appassionato che la risposta del nostro Esperto

Buongiorno a tutti! anche io ho un problema con la mia orchidea, che ho ormai da vari anni. Sembra stare benissimo perchè continua a germogliare, nuove radici e nuovi rami da fiori però nel vaso, che ha soprattutto argilla espansa e un po' di terriccio, sul fondo c'è una muffa bianca e non so se lasciarla oppure rinvasare l'orchidea ma ho paura di fare peggio Orchidea con muffa sulle radici Ultimo utente registrato: lucia del regno Post recenti Discussioni da leggere. Icone del forum: Non ci sono nuove discussioni Ci sono nuove discussioni da leggere. Icone delle discussioni: Senza risposta Con risposte Attivo Hot In evidenza Disapprovato Risolto Privato Chius

Le orchidee sono piante molto belle ma anche bisognose di cure costanti. Il rinvaso è un'operazione molto delicata, che va effettuata solo in determinati casi. Importante è anche la scelta del terriccio, che deve rispondere a determinate caratteristiche per non danneggiare la pianta Sulle radici di un'orchidea danneggiata compaiono macchie necrotiche, quindi la malattia scorre nelle foglie e nello pseudobulbo. fogliame diventa giallo e cade. Quindi lo pseudobulbo si asciuga. La phalaenopsis può essere attaccata dal nematode a pelo corto Scribner, durante la sua attività le radici muoionoe la pianta muore. Acaro del granchi botrite nel bark e sulle radici botrite nel bark e sulle radici Questa discussione si intitola botrite nel bark e sulle radici nella sezione Orchidee , appartenente alla categoria Le Speciali; i siti che ti ho linkato sono siti seri, se no non l'avrei messi Comportano foglie e radici marce, macchie nere e gialle su tutta la pianta (ma non sui petali), Sulle orchidee adulte l'infezione inizia dalle foglie e può raggiungere il fusto. un segno di infezione fungina o muffa è dato dalla presenza di macchie rosa o marrone chiaro sul fiore dell'orchidea Le orchidee oncidium si collocano sul podio, ma in terza posizione. Quando il substrato presenta muffa o infiltrazione di parassiti; dalla radice dell'orchidea si estrae il principio attivo che serve a risolvere varie problematiche che riguardano la salute che nel successivo paragrafo si andranno a menzionare,.

Cerca solo nei titoli Cerca solo in Orchidee. Cerca. Ricerca avanzat Fornisce un'ottimale ventilazione alle radici, ne facilita l'evaporazione dell'umidità eccessiva e contrastando il successivo sviluppo della muffa TRIPLA CONVENIENZA: un kit 3 IN 1 unico nel suo genere, pensato per soddisfare le esigenze specifiche delle Orchidee, pianta delicata ma al contempo stesso magnifica e rigoglios Le orchidee phalaenopsis sono tra le specie di piante più conosciute e diffuse al mondo, che si caratterizzano per un mix di colorazioni eleganti e raffinate. L'orchidea phalaenopsis ha una forma simile ad una farfalla, e per questo motivo è anche chiamata falena. Bellissima ed elegante, la phalaenopsis è tra le piante da interni più coltivata, in quanto si adatta benissimo a tutti. Se malgrado tutto il problema muffa fosse ancora presente puoi comunque agire per eliminarla. I prodotti migliori che puoi usare in questo caso sono la candeggina ACE Denso Più da diluire in acqua oppure ACE Spray Mousse da spruzzare direttamente sulle macchie di muffa. Entrambi i prodotti sono utilizzabili sia sui capi bianchi che sulle pareti verticali come muri e fughe tra le piastrelle Trattare un'orchidea con foglie appiccicose Quando vedi delle sostanze appiccicose sulle orchidee, è meglio investigare a fondo tutte le superfici delle piante per gli insetti. Se vedi formiche correre sulle tue orchidee, è un segno che ci sono afidi o cocciniglie, poiché hanno una strana relazione simbiotica con questi parassit

L'apparato radicale nelle orchidee Alao - Associazione

Le macchie sui fiori della phalaenopsis sono scure e chiare. I colori delle lesioni sono: macchie nere sulle foglie dell'orchidea, strisce e punti marroni (marroni) sulla corona e sul tronco, macchie bianche sulle foglie orchidee. Macchie nere appaiono sui fiori dell'orchidea come un gruppo separato di segni della malattia potresti ottenere qualsiasi terriccio orchidea casuale, ma se stai cercando il consiglio di un esperto sulla scelta della migliore per le tue esigenze, allora sei arrivato al posto giusto. Non importa quali siano le tue esigenze di terriccio orchidea o il tuo budget, perché ho effettuato un'analisi approfondita per includere le opzioni più votate adatte [ Ciao a tutti, volevo chiedervi un consiglio per la mia orchidea. Ho da qualche anno questa orchidea, sta bene e anche le radici mi sembrano in forma. Sta anche crescendo un keike giorno dopo giorno. Però è da qualche settimana che ha questa macchia stranissima su una foglia (che sembra una muffa quasi, è pure. Quindi io sarei prudente, anche io ho delle muffe bianche sulle Phal, ma non penso di toglierle. Anche perchè la mia, come me l'hanno venduta, aveva le radici tutte verdi quando umide, cioè secondo me non micorrizate. D'altronde, non è un fenomeno raro, tutte le orchidee hanno bisogno di micorrize per germinare Nuove radici - Vanda Ascocenda sistemata nella serra sul terrazzo . Tenevo sempre d'occhio però la temperatura minima, che non scendeva mai sotto i 9°, e sapendo che ama gli sbalzi di temperatura durante il giorno, ho tentato il tutto per tutto

Malattie delle Orchidee - Quali sono e Cosa far

Etimologia. Il nome del genere (Cyclamen) deriva dalla parola greca kyklos (= cerchio), forse in riferimento alle radici tuberose rotonde. Questo genere di piante era conosciuto fin dall'antichità. Plinio nei suoi scritti lo indica con diversi nomi volgari: Rapo, Tubero e Umbilico della terra. I greci prima ancora lo chiamarono Icthoyethoron (veniva usato come ingrediente. Altro fungo che alla presenza d'eccessiva e prolungata umidità a bassa temperatura ambientale, attacca i substrati delle nostre orchidee. Il Pitium si sviluppa ed aggredisce le radici formando una specie di sottile muffa filamentosa e grigiastra Se la muffa è poca smetti solo di annaffiare, solo 1 volta alla settimana spruzza un po' d'acqua sulle foglie e sulle radici aeree. Poi fra 15/20 giorni, quando vedrai che le radici diventano tutte..

alta umidità con ampio annaffiatoio rapidamente rendere le orchidee fioriscono per tutta la stagione. Quindi ti svegli Dendrobium anche questo non fa la muffa sulle anni davanzale di una finestra. A volte bisogna solo aggiungere luce, e le orchidee mostreranno nuovamente a colori la loro bellezza. Impatto radic Le radici dell'orchidea diventano morbide, di colore scuro. La pianta è troppo lenta nel piatto. come sbarazzarsi di muffa sulle piantine. malattia. Molto spesso, a causa di cure improprie o di cattive condizioni di manutenzione, le orchidee sono affette da varie malattie Phalaenopsis sospetta muffa bianca su nuovi steli e credo che l'acqua distillata non contenga nessun nutrimento percui devi sempre aggiungere tracce di fertilizzante . le radici non sembrano male. a fine fioritura ( non oltre Per chi è di Roma segnalo il corso gratuito sulla coltivazione delle orchidee, tenuto da Gianfranca.

Orchidofilia: Crescita radici--orchidea-- senza sfagnoterapi

Le radici aeree qualora l'umidità è bassa o le vaporizzazioni sono inappropriate, manifestano sintomi di stress quali le classiche rughe da disidratazione. Nonostante il sottovaso con argilla non influisca sull'ambiente di coltivazione ciò non vuol dire che l'utilizzo dell' argilla e dell' acqua non abbia alcun valore o non contribuisca all'innalzamento dell'umidità radicale Archivi tag: nuove radici orchidea Radici nuove in vista sulla Vanda Ascocenda! Pubblicato il 7 Giugno 2013 da Serena Semprini. Rispondi. Oramai non sapevo più dove metterla per farla stare meglio: iniziava anche ad fare un pochino di muffa sulla radice più cicciotta. Dalla disperazione, l'ho presa e

Rinvasare le orchidee troppo cresciute: come procedere

L'orchidea è una pianta molto delicata: ha bisogno di cure e attenzioni per mantenersi in buona salute e proporre, anno dopo anno, un abbondante fioritura. Concimazione, irrigazione, rinvaso sono tutte opere di manutenzione ordinaria da dedicare a qualsiasi pianta, orchidea inclusa. Vediamo dei suggerimenti specifici per curare le orchidee Questo parassita ha l'aspetto di una piccola farfalla bianca. Può abitare in tutte le parti della pianta. Le larve si depositano sulle radici o sulle foglie dell'orchidea. Si nutrono tutti della linfa della pianta, che porta a orchidee indebolite. Un'orchidea indebolita comincia ad ammalarsi di varie malattie Un articolo sulle orchidee in un sistema chiuso. Imparerai di cosa si tratta, quali sono le caratteristiche di piantare, coltivare un fiore e prendersene cura in tali condizioni, così come per quanto tempo i fiori possono esistere in un modo simile, sul loro adattamento

Le domande all'esperto su Orchidea Phalaenopsi

Gli errori più comuni vanno da una scelta errata del vaso, all'esposizione a fonti di calore, ma anche una innaffiatura sbagliata o una esposizione troppo diretta alla luce. In generale, si può dire che un'orchidea è morta quando presenta radici secche e foglie ingiallite o quando le radici sono marcite Comportano foglie e radici marce, macchie nere e gialle su tutta la pianta (ma non sui petali), macchie sui fiori, tessuti molli e macchiati. Si sviluppano in pessime condizioni di umidità, per questo è bene gestire meglio la temperatura, l'irrigazione e la ventilazione, dopo aver tagliato le parti infette e trattato la pianta con antiparassitari La muffa bianca si manifesta sulle piante situate in luoghi molto umidi, e ricopre le piante con un colore biancastro. Per debellare il problema della Muffa Bianca o Male bianco sulle tue piante da..

In inverno, le orchidee non possono essere tenute sul davanzale di una finestra fredda, altrimenti le radici si raffreddano e non possono assorbire correttamente l'acqua. Se innaffia la pianta regolarmente e le foglie inferiori perdono turgore, metti un vaso di orchidee su un gommone o su un tappetino isolante speciale Inoltre, aiuta a rinforzare la radice delle piante, stimolando la crescita delle radici. Versa un po' di cannella in polvere sul terriccio secco per evitare la comparsa di funghi e rinforzare le radici. Formiche: Possono rappresentare un problema per le nostre piante Se c'è muffa sulle radici di sicuro non è buon segno e di certo non serve alla pianta. Potresti provare a lavarle per bene sotto acqua corrente tiepida aiutandoti con le mani e osservare se torna. Se tornasse, forse ti conviene tagliare la/le radice/radici in questione. @ Dottora, ciao! ____ i problemi alle radici sono visibili attraverso le pareti trasparenti - un'orchidea deve essere urgentemente rimossa, le radici cattive devono essere rimosse, cospargere le sezioni tagliate con carbone e trapiantate, se ci sono poche radici sane, il peduncolo dovrà essere tagliato, altrimenti la pianta morirà, le radici non saranno in grado di alimentarla completamente Mi sono assentata 4 gg e ora che sono tornata ho trovato la muffa sul terriccio e sulle radici della mia orchidea!!!!! Che faccio??? Ho tolto il terriccio ammuffito, e la muffa dalle radici? Che altro posso fare? Oggi avrei dovuto immergerla e concimarla, procedo

  • Il gatto più affettuoso del mondo.
  • Cumino semi.
  • Shakespeare biography.
  • Holi festival roma.
  • Agriturismo santa croce camerina.
  • Jacqueline kennedy vestito rosa sangue.
  • Condizionatore pompa di calore consumi.
  • Outlaws mc.
  • Sillustani.
  • Poltroncina masha e orso prezzo.
  • Marche anelli solitari economici.
  • Acero rosso vendita.
  • Petite histoire de winnie l'ourson.
  • Presenze turistiche per comune.
  • Prednisone 25 mg mylan.
  • Avatar film.
  • Family link google.
  • Frasi sabbia.
  • Aggiungere copertina album windows media player.
  • Dansk 3 6 klasse.
  • Royal eagle wikipedia.
  • Gadget meteo per pc.
  • Subito setter.
  • Lettere a specchio.
  • Toyota corolla 2000.
  • Video furto auto.
  • Yoga integrale vicenza.
  • Edema cerebrale vasogenico.
  • Kendrick lamar tour.
  • Bruce willis cantante.
  • La ragazza della porta accanto 2004.
  • Due gemelle a roma streaming ita cineblog01.
  • La fée clochette et la créature légendaire.
  • Cover huawei p8 lite smart ebay.
  • Tattoo note musicali.
  • Animali che si svegliano dal letargo in primavera.
  • Non dimenticarti di me frasi.
  • Download setup photoshop cs6.
  • Santa minerva martire storia.
  • Bombardamento di tokyo.
  • Borgoluce spaccio.